Pages

giovedì 14 agosto 2014

Muffin cioccolato e arancio di Luca Montersino

0 Comments

Ecco un'altra ricetta del maestro Montersino che ha colto nel segno. Questi muffin sono delizioni. Cioccolatosi al punto giusto, dall' ottimo aroma e con una consistenza ideale. Cosa si può chiedere di più ad un muffin?.

Ingredienti per 10 muffin circa:

225 g di farina 00 ( io ho usato la Molino Chiavazza)
36 g di cacao amaro in polvere
1 bustina di lievito per dolci
90 g di zucchero di canna
105 g di gocce di cioccolato
45 g di scorza di arancia candita (facoltativa)
la scorza grattata di una arancia (mia personale aggiunta)
75 g di uova intere (un uovo e mezzo)
285 g di latte intero
70 g di burro
6 g di gran marnier (un cucchiaio da minestra)

Preparazione:
Setacciate insieme la farina con il cacao e il lievito; raccogliete tutto in una terrina, aggiungete lo zucchero di canna; sbattete le uova con il latte e versate questi liquidi sopra le polveri; miscelate con un cucchiaio di legno, lasciando il composto grumoso, quindi senza lavorarlo troppo. Unite il burro fuso e terminate con il cioccolato in gocce ( e la scorza d'arancia). Mettete il composto così preparato nei pirottini appositi da forno, fino a raggiungere 3/4 di stampo, infornate a 210° C per 10 minuti. (io ho cotto a 210° per 5 minuti poi ho abbassato a 180° e continuato la cottura per altri 15 minuti).
A fine cottura decorate con qualche dadino di arancio candito e goccioline di cioccolato fondente (opzionale).

mercoledì 30 aprile 2014

Torta decorata in pdz per la comunione di una bambina

0 Comments


Maggio é un mese di comunioni, cresime e matrimoni ed ecco che, proprio per iniziare questo mese, mi viene richiesta una torta per la prima delle sopracitate cerimonie. Solita ricerca in rete e solita torta semplice ed unica. Bianco, rosa e oro per rendere l'insieme delicato e pulito. Una pisside (coppa per le ostie) e un rosario vicino al nome della bambina. Una semplice bordura rosa per rifinire il tutto.
Sono felice del risultato e spero che possa essere utile a qualcun'altro per trovare un ispirazione nel caso dovesse fare una torta per la stessa circostanza.
Ciaoo!

domenica 6 aprile 2014

Buon compleanno nonna Giuliana!

0 Comments




Per augurare tanti auguri di buon compleanno a mia suocera ho preparato una tortina semplice ricoperta di pasta di zucchero. Interno farcito con camy cream, fragole e mirtilli dell'abetone (quelli buoniii!) regalatemi dai miei cognati. Un successone!

sabato 8 marzo 2014

Torta di compleanno con fiori in pdz

0 Comments


Compleanno di Emilia..auguroni!. Spero che la torta ti sia piaciuta!.

venerdì 28 febbraio 2014

Crostata di "frolla"allo yogurt by Benedetta Parodi

0 Comments


Un paio di giorni fa ho visto, all'interno del programma di Benedetta Parodi, una ricetta  interessante che mi ero persa e che ho voluto, vista la semplicitá, subito provare per utilizzare un bel barattolo di marmellata di arance ricevuto in regalo per le feste natalizie.
Si tratta di una crostata realizzata con un impasto simile alla frolla solo per l'utilizzo ma in realtá molto poco frollo e molto piú morbidoso grazie alla presenza dello yogurt!. Mi è piaciuto molto devo dire....

Ingredienti 

125 gr di zucchero
1 uovo
75 gr di burro
75 gr di yogurt bianco
300 gr di farina
1|2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
300 gr di marmellata (a vostra scelta, io di arance amare)
la scorza di un limone grattata (aggiunta mia)

Procedimento

In una ciotola mescolare l'uovo con lo zucchero, unire il burro ammorbidito, yogurt, farina, lievito sale ed impastare bene. Tenere da parte un pezzettino di impasto e stendere il resto con il matterello sopra la carta forno già di misura per la tortiera. Sistemare questa base stesa sulla tortiera e farcirla con la marmellata. Con la pasta frolla rimasta preparare delle striscioline sottilissime (perché in cottura crescono) per creare il reticolato della crostata. Cuocere in forno per 25-30 minuti a 180°.

venerdì 21 febbraio 2014

Torta di rose di cream cheese

0 Comments


Anch'io ho voluto provare a realizzare una "torta di rose" con una sac a poche e un semplice beccuccio tondo dentato. Il risultato non sará perfetto ma se volete cimentarvi anche voi vi dò qualche consiglio in base della mia esperienza. Utilizzate la bocchetta piú larga che avete. Preferite una crema di formaggio come la camy cream o una ganache al cioccolato bianco o una crema al burro. É possibile usare anche la panna ma il risultato ne perderebbe. Altro consiglio: giocate con i colori!. In rete cercando un pó troverete molti esempi ai quali ispirarvi. Basta dividere la crema in diversi contenitori e dosare un solo tipo di colore alimentare (in gel o in polvere mi raccomando!)per ottenere diverse sfumature molto carine. Cercate di fare le rose molto vicine in modo che la base del dolce non si veda ma se non ci riuscite coprite i buchi con altre piccole roselline. Dovrebbero avere tutte la stessa misura ma sempre meglio che vedere degli spazi vuoti no?. Allora buone decorazioni!



mercoledì 29 gennaio 2014

Torta decorata a tema "James Bond...agente 007" in pdz

0 Comments


Per il compleanno di Sergio sua moglie Marta mi ha chiesto una torta che riproducesse la sagoma del famoso agente 007. Ecco il risultato. Si tratta di una torta all'acqua minerale al cacao con due strati di farcitura alla crema al latte. Stuccatura con panna e copertura in pdz "Satin Ice". Ho preferito, al posto del solito vassoio dorato, utilizzare un cake board argentato quadrato come la torta.
Semplice ma spiritosa!.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...